Creatività e dinamismo sono i punti di forza dell' azienda fondata nel 1966 da Giorgio Gandellini e Anna Lari: un uomo, una donna, uniti nella vita, nelle passioni, nelle idee, nei progetti,nelle rinunce, nei sogni... Nascono Giada e Ambra,figlie attese per anni. La felicità ispira le linee a loro dedicate, insieme a molti, molti altri modelli. Originalità, sensibilità ai colori, purezza nelle forme, questo è il tema comune a tutta la collezione.

Giorgio e Anna con Giada e Ambra, affiancati da valenti collaboratori, sono, oggi, una famiglia di designers/produttori. Protagonisti di un laboratorio o, meglio, di un autentico workshop, dove si progetta, si costruisce e si commercializza direttamente ai più qualificati negozi italiani e di tutto il mondo. Le lampade e l'oggettistica di Anna Lari & Co. fanno oggi tendenza, grazie all'essenzialità delle forme, alle linee minimaliste predilette dal design più attuale ed alla ricerca dei colori e dei materiali. Ottone, ferro, acciaio, alluminio, rame, cristallo acrilico, vetro.

Dei metalli si sperimentano le potenzialità sul piano estetico e si inventano nuove finiture anticate come il ferro arrugginito, l'ottone scavo, senza trascurare quelle brillanti e moderne come il cromo, il nickel, l'acciaio, l'oro, l'argento. Ogni prodotto lavorato e finito con passione artigianale diviene così oggetto unico nel suo genere senza alcuna concessione alla produzione di serie.